La presa della palla

Secondo il mio punto di vista la presa della palla è la base di partenza per iniziare ad attaccare il canestro. Posso eseguire tre situazioni pericolose per la difesa: palleggio,per giocare 1c1; passaggio,per servire un compagno libero; tiro immediato se il difensore non recupera (magari dopo un blocco) oppure è lento nei movimenti difensivi.

Fondamentale è creare subito un vantaggio mettendo la mano forte sotto la palla e la mano guida al suo fianco creando tra i pollici una ” T ” e tra pollice ed indice una ” V “. Cosi’ creiamo un ” binario” di tiro perfetto fino al rilascio della palla.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: